Prof. Emilio Acerbi

 

Analisi matematica 2, Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale

Martedì ore 8.30-10.30, aula A/1 (lez)

Martedì ore 15.30-17.30, aula L (ese)

Giovedì ore 10.30-12.30, aula E (lez)



SECONDO SEMESTRE (mar-mag):

Martedì ore 13.30, studio Dip. Matematica

Giovedì ore 12.30, aula E

RESTO DELL'ANNO

su appuntamento, tel 0521906947, e-mail emilio.acerbi at unipr.it

Martedì ore 15.30 aula L, Prof.ssa Sabrina Favero

TESTO BASE:

E.Acerbi e G.Buttazzo, Secondo corso di Analisi matematca, Pitagora, Bologna 2016

Correzioni alla prima edizione

ESERCIZIARIO:

M. Costa, I. Wesslau, Esercizi di analisi matematica 2

TEMI DA ESAME SVOLTI:

(non esiste ancora ma trovate i vecchi compiti qui)

L'esame è scritto e orale.

Vi sono tre sessioni d'esame: giugno-luglio, settembre e gennaio-febbraio; in ogni sessione vi saranno due appelli (tre nella prima). Non vi è limite al numero di appelli ai quali si può prendere parte. È indispensabile iscriversi su Esse3 agli appelli a cui si vuole prendere parte: le iscrizioni chiudono di solito il giorno prima dell'appello, chi si è iscritto ma poi ci ripensa deve cancellarsi.

Non vi è orale: lo scritto contiene domande con contenuto teorico ed esercizi da svolgere.

Durante il corso sono proposte delle schede settimanali; se vengono svolte e consegnate, ne verrà tenuto conto in sede di esame con un bonus (che tiene conto di regolarità, ordine, correttezza) fino a tre punti, che viene aggiunto al punteggio solo se questo è sufficiente: dunque 17 rimane 17 ed è insufficiente, mentre 18 può passare a 21.

XX Febbraio 2018, ore YY

XX Febbraio 2018, ore YY

XX Giugno 2018, ore YY

XX Luglio 2018, ore YY

XX Luglio 2018, ore YY

XX Settembre 2018, ore YY

XX Settembre 2018, ore YY

Conoscenze preliminari: tutte le nozioni di Analisi matematica 1; nozioni fondamentali di Geometria.

Grafici fondamentali: rette e piani, sfera, ellissoide, paraboloide, iperboloide.

Curve: velocità, lunghezza, integrale.

Continuità e differenziabilità.

Estremi liberi e vincolati, moltiplicatori di Lagrange.

Equazioni differenziali in generale; equazioni lineari: primo e secondo ordine.

Integrali anche di superficie.